Sentiero N°1 Alta via dell’Adamello. 6 gg.

Sentiero N°1 Alta via dell’Adamello. 6 gg.

495,00 

  1. Paesaggi stupendi con aspetti geologici unici.
  2. Unica proposta condotti da una guida Locale per percorrerlo in tutto il suo sviluppo.
  3. Percorso a tappe con serate e notti in rifugio, dai quali ammirare paesaggi e cieli stellati.
  4. Percorso panoramico e luoghi che rimarranno nel cuore e impressi per sempre per la loro magnificenza.
  5. Escursione con 6000 m c. di dislivello e tratti di sentiero impegnativo immerso nei ghiaioni di Granito.
  6. Passaggi in zone della guerra bianca.
  7. Flora endemica e Fauna di Alta montagna.
  8. Garanzia Extra compresa: Assicurazione infortuni clienti oltre che RC professionale.
    Copertura satellitare in Reach con rilevamento posizione immediata in caso di richiesta soccorso anche senza copertura telefonica, e messaggistica satellitare .
  9. Plus: Aperitivo finale con ottime Bollicine Camune, sul balcone panoramico di Malga Stain.
  10. Supporto con vettura di assistenza.
  11. Supporto telefonico pre escursione.
  12. Meeting on line prima dell’escursione per conoscere il gruppo, rispondere a domande e definire gli ultimi dettagli.

Esperienza condotta da:

Giuseppe Bernardi A.M.M. Guide Alpine Lombardia.

  • Come in tutte le attività i Posti sono limitati per offrire un servizio di qualità. Gruppo : 6 persone max.
  • Contattami per ulteriori info.
  • Regolamento e condizioni
  • Termine iscrizioni 30 Giugno 2024

 

6 disponibili

Descrizione

Giorno:

  • 13 – 18 Luglio 2024 Chiedimi info contattami.  Termine iscrizioni 30 Giugno 2024
  • Per organizzare date a tuo piacere contattami.

6 giorni 5 notti in rifugio e 80 Km immersi nella natura del Parco Adamello con 6000 metri di dislivello c.

Luogo : Vallecamonica 

La magnificenza del Sentiero Numero 1 – Alta Via dell’Adamello, è il principale itinerario escursionistico Adamellino da percorrere in più tappe, e noi lo percorreremo per tutto il suo sviluppo con una Guida locale che abita in questa vallata.

Partiremo dalla stazione ferroviaria Trenord di Breno, ( da Breno a Bazzena saliremo con un bus organizzato)

Finiremo a Edolo dove prenderemo il mezzo per il ritorno in mezzora alle macchine. (Breno)

La lunghezza di ogni tappa va dalle 5/8 ore ed il percorso, di snoda ad altitudini tra i 1500 ed i 3.000 metri di quota.

  1. ° Giorno partenza Parcheggio, direzione rifugio Maria e Franco: Salita + 1780 m  Discesa – 780 m  km 19
    Varietà di rocce e fiori in un paesaggio infinito.
  2. ° Giorno: Rifugio Maria e Franco in direzione rifugio Lissone : Salita + 880 m Discesa – 1450 m  km 10
    La bellezza dei laghi alpini e il famoso passo Ignaga sui camminamenti della grande guerra.
  3. ° Giorno: Rifugio Lissone in direzione rifugio Prudenzini : Salita + 850 m Discesa – 620 m  km 8
    Ghiaioni di Granito con massi ciclopici e uno dei passi più impegnativi.
  4. ° Giorno: Rifugio Prudenzini in direzione rifugio Tonolini : Salita + 1200 m Discesa – 1000 m  km 10
    Alla base di uno degli accessi all’Adamello dove le vedrette e il granito la fanno da padrone.
  5. ° Giorno: Rifugio Tonolini in direzione rifugio Rifugio Aviolo : Salita + 1390 m  Discesa – 1900 m  km 13
    Dalla base della cima Adamello alla bellezza incantata del lago Aviolo.
  6. ° Giorno: Rifugio Aviolo in direzione rifugio Malga Stain – Stazione Edolo : Salita + 800 m Discesa – 1900 m km 13
    Il passo Gallinera con la sua tecnicità e il meritato balcone di malga Stain dove un brindisi con bollicine prodotte in valle Camonica non può mancare.

I bellissimi territori attraversati, di indiscussa eccellenza ambientale e paesaggistica, offrono numerosi stimoli, saremo immersi nella natura d’alta quota circondati dalla famosa roccia Granitica dell’Adamello che crea dei paesaggi unici che ci porteremo per sempre nel cuore, come il viaggio stesso creando sintonia in un gruppo di poche persone condividendo il cammino durante il giorno e le serate nei vari rifugi che toccheremo.

Un percorso unico e selvaggio tra vallate modellate dai ghiacciai ma Se necessario in corrispondenza di ogni rifugio è possibile interrompere il trekking e scendere a valle in poche ore di cammino e disporre di una vettura di assistenza.

Il Sentiero Numero 1 – Alta Via dell’Adamello, insieme all’area di Pian di Neve sul Monte Adamello, tra il 1915 e il 1918 è stato teatro di alcune vicende della Prima Guerra Mondiale, che a queste altitudini venne ribattezzata Guerra Bianca e dei quali vedremo i reperti ancora presenti.

Tipo di percorso: EE

  • Escursione impegnativa in alta montagna.
  • Sentiero con tratti esposti con fondo irregolare.
  • Adatto a chi ha un allenamento a camminare su sentieri impegnativi.

Dislivello e sviluppo: 

  • Dislivello tatale: mt 6000 circa.
  • Quota di partenza: 1550 m slm
  • Quota max: 2900  m slm
  • km : 80 Km nella natura del Parco Adamello

Tempo percorrenza: tra le 5/ 8 h al giorno.

Costi Extra da pagare direttamente in rifugio:

  • Mezza pensione, 47,00 / 48,00 € per i soci C.A.I e  55,00 / 60,00 € per i non soci.
  • Pranzi al sacco.

Materiale necessario:

guarda Attrezzatura e abbigliamento

Uscita condotta da:

Bernardi Giuseppe.

A.M.M. Guide Alpine Lombardia.

Se hai dubbi su Livello, materiale o altro contattami pure.
Perchè affidarsi ad un professionista.

Escursione attiva con minimo 4 persone e massimo 6
Riserva il tuo posto contattami. Termine iscrizioni 30 Giugno 2024